sabato 27 ottobre 2007

Parole che non dovrebbero essere dimenticate


"Oggi la nuova Resistenza consiste nel difendere le posizioni che abbiamo conquistato, nel difendere la Repubblica e la democrazia. Oggi ci vogliono due qualità: l'onestà e il coraggio. Quindi l'appello che faccio ai giovani è questo: cercate di essere onesti prima di tutto. La politica dev'essere fatta con le mani pulite! Se c'è qualche scandalo, se c'è qualcuno che dà scandalo, se c'è qualche uomo politico che approfitta dei suoi sporchi interessi, deve essere denunciato".

Queste parole furono pronunciate da Sandro Pertini, presidente della Repubblica italiana dal 1978 al 1985.

Pertini è ricordato come il Presidente della Repubblica più amato dagli Italiani... Purtroppo spesse volte in Italia si ricordano solo i nomi di queste persone, ma non le parole e la loro tensione morale...

Non gettiamo dalla finestra la nostra memoria storica!!!

2 commenti:

Antonio Iozzi ha detto...

stupendo post;

Anonimo ha detto...

a